Dakar (TMNews) - Voleva diventare presidente di tutto il Senegal. La sua corsa è terminata prima, ma il premier Abdoul Mbaye l'ha nominato ministro della Cultura e del Turismo. La star della musica africana Youssou Ndour è stato dunque chiamato a ricoprire la carica nell'ambito del nuovo governo. Il cantante, 52 anni, la cui candidatura alle presidenziali era stata respinta dal Consiglio costituzionale, aveva sostenuto con forza la candidatura di Macky Sall, poi eletto capo dello Stato. Il nuovo governo è composto da 25 ministri. Da tempo Youssou Ndour è impegnato in ambito sociale e politico per il bene del proprio Paese.