L'assenza di piani adeguati e il disinteresse dell'Unione Europea rischiano di rendere ancora più complicata la gestione delle ondate immigratorie dal Maghreb.