È in atto una controffensiva del premier sui tanti fattori che lo assediano. Controffensiva che si misura in economia sul piano per la crescita, ma anche sul tema cruciale della questione della magistratura