Kingston (TMNews) - Simpatico siparietto a Kingston dove Usain Bolt, l'uomo più veloce del mondo, bruciato sullo scatto e sconfitto in una gara sui 100 metri dal principe Harry. In Giamaica, con il nipote della regina Elisabetta ha bruciato sullo scatto super usain e ha tagliato il traguardo a braccia alzate tra le risate dei presenti...e dello sconfitto. I due si sono poi abbracciati e si sono messi in posa davanti ai fotografi nella classica posa di esultanza di Bolt.