Oslo, (TMNews) - "Il premio Nobel per la pace del 2012 èstato assegnato all'Unione Europea", lo ha annunciato ufficilamente il Presidente del Comitato Nobel a Oslo Thorbjoern Jagland."Il più importante risultato dell'Ue è l'impegno per la pace, la riconciliazione e per la democrazia e i diritti umani. Il ruolo di stabilità giocato dall'Unione ha aiutato a trasformare la gran parte d'Europa da un continente di guerra a un continente di pace", si legge nelle motivazioni.Il premio coincide con una delle fasi più critiche dell'Unione messa a dura prova dalla crisi economica. Gratitudine e orgoglio per il riconoscimento del ruolo svolto sin ora dall'unione è stato espresso dal presidente della Commissione europea, José Manuel Barroso. Gli fanno eco anche il presidente del parlamento europeo, Martin Schulz, e tutti i commissari. Grande soddisfazione è stata espressa anche dai capi di stato e di governo dei 27.