Portoferraio (TMNews) - Isola d'Elba è l'ultimo porto visitato dal catamarano Planetsolar prima di concludere il suo giro intorno al mondo realizzato usando esclusivamente con l energia solare. Il viaggio iniziato più di anno e mezzo fa, il 27 settembre 2010, dal Principato di Monaco, si conclude il 4 maggio nel medesimo porto dopo 600 giorni di navigazione. La sosta a Portoferraio prima della parata trionfale finale è l'occasione per fare un bilancio tecnico del viaggio e dei possibili usi delle energie alternative."Ora possiamo dire che le barche a energia solare funzionano. Certo solo nelle aree con molto sole. Certo non penso che nei prossimi 10 anni ci saranno delle navi merci a energia solare, ma certo questo settore può davvero dare molto" spiega il capitano Erwann Le Bouzic: "Ora abbiamo le conoscenze tecnico-scientifiche e i materiali per rendere le energie rinnovabili una realtà che possa sostituire in futuro le altre fonti energetiche e proteggere il pianeta" aggiunge Raphael Domjan capo della spedizione.Lunga 31 metri e ricoperta da 537 metri quadrati di pannelli fotovoltaici, Planetsolar viaggiando a una velocità di 14 nodi ha solcato tutti i mari del pianeta.(immagini AFP)