Londra, (Tmnews) - Andrew, Il duca di York, si è calato giù dal grattacielo più alto d'Europa. Nelle immagini l'impresa del secondo figlio maschio della regina Elisabetta II, che è sceso dall'87esimo piano dello Shard, l'edificio nel cuore di Londra progettato da Renzo Piano. Il duca di York, imbracato e assicurato ad una corda, ha passeggiato sulle finestre del grattacielo per mezz'ora, calandosi per 239 metri fino al ventesimo piano.L'ex marito di Sarah Ferguson, 52 anni, è stato una delle 40 persone che si sono messe in gioco per raccogliere fondi a favore dei trust di beneficienza da lui presieduti. Per questa performance, immortalata da decine di telecamere, sono stati raccolti ben 460 mila dollari dagli sponsor."Non lo faro mai più", pare che abbia detto il principe non appena sceso a terra. Ex pilota di elicotteri per la Royal Navy, impegnato nella guerra delle Falkland, il reale britannico ha anche detto ai reporter che i momenti più difficili dell'impresa sono stati due: salire le scale e affacciarsi dalla finestra a strapiombo prima della discesa.