New York (TMNews) - Il cofondatore di Facebook Chris Hughes ha acquistato la quota di maggioranza del The New Republic e si è autonominato editore e direttore della nota rivista liberal. Hughes, che è stato coinvolto nella campagna elettorale del presidente Obama, ha detto di voler investire nel "futuro del giornalismo di alta qualità" e che il suo ruolo principale sarà di portare la testata su tablet."Sto investendo e assumendo il controllo del New Republic perché credo nella sua missione, non per trasformarla nel nuovo Facebook. Per il momento, il profitto non è importante" ha detto in una lettera inviata ai lettori della rivista precisando di voler rilanciare il giornalismo d'approfondimento.