Milano, (TMNews) - Un cielo stellato personale che si muove al ritmo di un'altalena. L'idea è di "Lab12" che l'ha realizzata grazie ad una kinect, la console Microsoft che rileva i movimenti e un proiettore. Così una stanza può trasformarsi in una galassia che si muove intorno a noi a seconda di quanto e come dondoliamo con l'altalena. Grazie agli appositi occhiali, l'esperienza può diventare anche 3D.