Hong Kong, (TMNews) - Dick Yu è un ipnoterapista, ovvero uno psicologo che usa l'ipnosi per curare disturbi fisici o psicologici spesso causati da stress o stati d'ansia. Ora però ha una missione che sembra incredibile: insegnare agli oltre 7 milioni di abitanti di Hong Kong a ridere. "Il nostro club delle risate - spiega - dovrebbe essere come un outlet, di quelli che si trovano in ogni città e dove tutti possono entrare. Se tutti imparano a ridere la società sarà più felice".In effetti l'intuizione di Dick ha una base scientifica. Gli esperti, infatti, sono d'accordo sul fatto che ridere fa bene alla salute: aumenta il flusso sanguigno, riduce gli ormoni dello stress e rafforza il sistema immunitario innescando il rilascio di endorfine, antidolorifici naturali del corpo. Un toccasana contro i ritmi frenetici delle metropoli moderne in cui c'è una corsa all'accumulo di ricchezze che alla fine evaporano in cure per malattie come lo stress e la depressione."La gente ti guarda come se fossi pazzo se ridi sempre - spiega sorridendo questa signora - ma dopo questa terapia io non la penso così. Semplicemente rido senza preoccuparmi di cosa pensa la gente e sto bene".