Roma, (TMNews) - Hockey su ghiaccio da sport a spettacolo. La squadra della Lazio Hockey, infatti, si è esibita per una dimostrazione di mezz'ora nella pista del ghiaccio allestita per oltre due mesi all'Auditorium di Roma per l'evento "Sottozero". Obiettivo: avvicinare appassionati e non a questo sport, spesso sconosciuto, e lanciare un appello affinchè la Capitale abbia presto un palasport con una pista su ghiaccio.Durante lo show, il dischetto - tecnicamente chiamato "puck" - ha raggiunto velocità notevoli, toccando i 160 km orari. Molti i curiosi, soprattutto bambini, affascinati dalle evoluzioni dei giocatori. Una disciplina sportiva che a Roma incontra non poche difficoltà. Uno dei giocatori della Lazio Hockey, William Liani: "Ci vorrebbe una pista sul ghiaccio che potesse essere utilizzata per fare sport di alto livello, perchè da ogni parte del mondo vorrebberovenire qua per giocare e mostrare le bellezze dell'hockey e dell'artistico". In oltre due mesi di apertura, da dicembre a metà febbraio, tantissimi i visitatori all'evento "Sottozero", con un trend positivo rispetto alle passate esperienze.