Milano, (TMNews) - Hillary Clinton si candida a diventare una turista spaziale. Il segretario di Stato americano ha dichiarato la sua passione per lo spazio ricevendo al Dipartimento di Stato il miliardario britannico Richard Branson, che ha inaugurato nel Nuovo Messico il primo aeroporto spaziale privato della storia."Sono felice che lui sia qui perché molti anni fa avrei voluto fare l'astronauta e io penso che lui potrebbe essere la mia ultima possibilità per realizzare questo sogno".Branson ha risposto con una battuta, dicendo che i Repubblicani sono ben felici di poterla spedire nello spazio e le hanno già pagato il biglietto.I primi lanci turistici nello spazio della compagnia "Virgin galactic" dovrebbero avvenire nel 2013 e il costo di un biglietto è di 200mila dollari. Fra le celebrità che hanno deciso di regalarsi una vacanza fra le stelle c'è anche l'attore Ashton Kutcher.(immagini Afp)