New York, (TMNews) - Impugnare la spada laser per sentirsi un cavaliere Jedi, sulle orme di Luke Skywalker o del saggio Yoda: a Manhattan, nel cuore di New York, gli appassionati di Guerre stellari prendono lezioni nella scuola fondata sei anni fa da Michael Flynn. L'obiettivo è imparare i segreti della forza e prepararsi alle esibizioni nei panni di cavalieri Jedi."Questi sono tutti guerrieri. Quando sento qualcuno che ci prende in giro perchè giochiamo a Guerre stellari io rispondo: 'Possono ridere quando vogliono, la differenza tra noi e loro è che ci alleniamo, per noi è un lavoro". Un'attività che richiede passione, ma anche denaro: si spendono centinaia di dollari nei costumi, una spada laser può costare 400 dollari. Adriana Lombardo è un'aspirante Jedi: quando gira per la città con la sua attrezzatura, però, preferisce nasconderla."Metto tutto in una borsa, in modo che nessuno faccia domande. Tutti sanno che sono un'appassionata di Star Wars, ma non voglio che pensino che non prendo seriamente il mio lavoro". In classe non c'è spazio per timidezza o esitazione: Michael vuole che i suoi studenti siano pervasi dallo spirito dei Jedi. Quando la lezione finisce, la forza deve essere con loro.