Catania (TMNews) - "Si, Renzi spacca il partito, fa il partito di Berlusconi, finta sinistra, quello lì è normale. Renzi è uno dell'apparato, sta svendendo la città, privatizza, no. Dobbiamo avere un pensiero nuovo, siamo come Willy il Coyote: questi qua sono sospesi nel baratro, fanno finta che non ci sia il burrone e noi a dirgli guarda giù, appena guardano giù è finita". Così Beppe Grillo parla di Matteo Renzi, candidato alle primarie del Partito Democratico, in occasione della visita a Catania, tappa del tour siciliano in vista delle elezioni regionali.