Roma, (TMNews) - Rissa in diretta tv. Un deputato neonazista greco ha aggredito e picchiato due colleghe della sinistra radicale, durante un dibattito trasmesso dal canale Ant1. La procura di Atene ha ordinato l'arresto dell'uomo. Si tratta di Ilias Kasidiaris, portavoce del partito neonazista Alba dorata, che ha dato sfogo alla violenza quando il deputato di Syriza, Rena Dourou, ha ricordato il processo che lo vede imputato per complicità in una rapina a mano armata risalente al 2007. L'attivista neonazista ha prima versato un bicchiere contro Dourou, insultandola, quindi si è rivolto all'altra collega, Liana Kanelli, che si era alzata per protestare, colpendola con schiaffi e pugni in faccia. Kasidiaris ha poi lasciato gli studi televisivi.