Roma, (TMNews) - Mario Monti ritiene Pier Luigi Bersani un "più che credibile candidato premier". Il presidente del Consiglio lo ha detto in conferenza stampa, quando gli è stato chiesto quale sia il rapporto che immagina di avere in campagna elettorale con il leader Pd: "Mi sembra che (Bersani, ndr) sia un più che legittimo, e personalmente a mio occhio, un più che credibile candidato premier di una coalizione. Io non sono a questo stadio candidato premier di nessuna coalizione, non vedo proprio dove sia il problema".