Mobza, (TMNews) - L'ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha confermato il sostegno del Pdl al governo Monti fino all'approvazione delle riforme istituzionali, ma ha sottolineato che verrà meno di fronte a "provvedimenti non conformi agli interessi del Paese". Il sostegno, ha detto durante un intervento per il candidato sindaco di Monza Andrea Mandelli, durerà "fino a quando sarà necessario per concludere sulle riforme istituzionali. Non potremo continuare su provvedimenti non conformi agli interessi del Paese".