La Paz (TMNews) - Ingresso trionfale a La Paz di 2.000 indios alla fine di una marcia di due mesi partita il 15 agosto dalla foresta Amazzonica. La mobilitazione è stata organizzata per protestare contro il piano del governo che vuole costruire un'autostrada nella loro terra, che è anche una riserva ecologica.