Milano, (TMNews) - A un anno dal terremoto e dallo tsunami che devastarono il Giappone, i danni restano. Minami Sanriku, nel nord del Paese, è una delle aree ancora da ricostruire: un anno fa l'85% degli edifici di questa città, letteralmente inghiottita dal mare, andarono distrutti.