Monte Fuji, (TMNews) - Ecologia ad alta quota. Un gruppo di attivisti di Greenpeace ha scalato il Monte Fuji in Giappone per dire no all'energia nucleare e in sostegno delle vittime dell'incidente alla centrale di Fukushima nel giorno dello tsunami, l'11 marzo del 2011.