Milano (TMNews) - Un frammento di papiro di 4 centimetri per 8 riapre un dibattito mai sopito"E Gesù disse loro, mia moglie....", queste parole scritte in copto sahidico, un dialetto dell'egitto meridionale, testimonierebbero che Gesù era sposato.E' la stessa Karen King, la professoressa alla Harvard Divinity School che ha scoperto il documento, a smorzare le polemiche e a sottolineare che qui non siamo di fronte ad una scoperta clamorosa tanto da far tremare il Vaticano in stile codice Da Vinci "Il frammento non deve essere preso come la prova che il Gesù storico fosse effettivamente sposato - ha detto - ma conferma antiche tradizioni secondo cui Gesù era stato sposato e ribadisce che la questione del suo eventuale matrimonio e della sua sessualita è stata più volte sollevata con infiammati dibattiti".