Hannover, (Tmnews) - Twitter ha bloccato l'account di un piccolo gruppo neonazista in Germania su richiesta della polizia. E' la prima volta che il social network mette in atto un provvedimento simile. "Avevamo annunciato lo scorso gennaio la nostra capacità di bloccare i contenuti. Ne abbiamo fatto per la prima volta uso con un gruppo giudicato illegale in Germania", ha scritto il consigliere giuridico di Twitter, Alex Macgillivray, in un tweet sul suo account.Dallo scorso gennaio Twitter ha adottato una nuova policy per bloccare i contenuti di un account in un paese specifico se i cinguettii violano le leggi locali.In un altro messaggio il consigliere giuridico del social network ha pubblicato anche il link per leggere la lettera con cui la polizia tedesca ha richiesto la chiusura dell'account del gruppo neonazista. Una ventina di militanti dell'ultradestra di Hannover sono indagati per incitazione all'odio razziale.