Parigi (TMNews) - Un altro incidente per Gerard Depardieu, che è caduto dal suo motorino a Parigi mentre guidava in stato d ebbrezza. L'attore francese, rimasto illeso nell'incidente, si trovava nel XVII arrondissement di Parigi, quando è caduto dal suo scooter. L'alcoltest ha rivelato una presenza di 1,8 g di alcol per litro di sangue, cosa che ha spinto gli agenti a portarlo in commissariato, prima di ricondurlo in un secondo tempo a casa. Depardieu, che secondo alcune fonti sarebbe in stato di fermo, verrà convocato ulteriormente dal tribunale di Parigi.Non è la prima volta che Depardieu finisce sotto i riflettori per scatti di nervi: nel 2009 il divo francese aveva preso a calci e pugni un'auto parcheggiata malamente nei pressi di casa sua a Parigi. Un'altra volta ha preso a testate un fotografo italiano per le strade di Firenze. Ma la più clamorosa intemperanza di Depardieu è sicuramente quella della pipì sul corridoio di un aereo. La leggenda narra che non potendo tenersela, in attesa che l'aereo fosse in fase di crociera, l'attore l'abbia fatta in corridoio, ma altri parlano di una bottiglia. Comunque il tutto davanti a un centinaio di passeggeri allibiti.(immagini Afp)