Genova (TMNews) - Presidio di studenti al carcere "Marassi" di Genova, in segno di solidarietà per Gabriele F., l'attivista No Tav di Santa Margherita Ligure arrestato e ancora detenuto per gli scontri del 3 luglio scorsoin Val Susa. Il corteo, a cui hanno partecipato circa 200 studenti, si è concluso senza incidenti nel piazzale antistante la casa circondariale.