Genova (TMNews) - La rete c'è ma non si vede. Come spiega Paolo Castiglieri, responsabile comunale del progetto Città digitale, Genova è una delle tante città italiane dotate di una rete wi-fi pubblica e gratuito per la connessione libera a Internet. Ma per chi la usa non è tutt'oro quello che luccica.L'interoperabilità di cui parla Furio Truzzi, presidente dell'associazione Cittadini digitali, è quella tra i 2 progetti paralleli (uno del Comune e uno dei commercianti genovesi) per la wi-fi cittadina. Una collaborazione diventata concorrenza, che ha generato uno stallo che penalizza cittadini e turisti.