Napoli, (TMNews) - Dylan Dog parla napoletano e commenta l'attualità italiana. L'idea è stata di Francesco Burzo, classe 1981, che ha rivisitato le copertine del fumetto edito da Bonelli semplicemente modificando i titoli degli albi."L'idea è semplice, praticamente mi sono accorto che alcune copertine ricordavano alcune situazione tipiche della realtà napoletana".Fra battute più o meno grevi, Burzo si è conquistato un piccolo gruppo di affezionati fan su Facebook e prende questa attività come un divertimento."Io continuo a farle, l'obiettivo è rivisitare l'intera serie".Dallo spread ai guai del Cardarelli, insomma, quello che va in scena è l'orrore della vita quotidiana.