Parigi (TMNews) - Esplode la gioia dei sostenitori del partito socialista francese dopo i risultati del primo turno delle legislative in cui la sinistra si è aggiudicata il primo turno con il 46,77% dei voti. La "gauche" dunque può ben sperare di ottenere la maggioranza assoluta al ballottaggio, scacciando lo spettro della coabitazione fra un presidente di sinistra e un governo di destra. Insieme ai socialisti però ha festeggiato anche la destra di Marine Le Pen, che continua a macinare voti e rischia di far entrare di di nuovo in Parlamento per la prima volta dal 1986 candidati del Fronte Nazionale."Noi - ha detto parlando ai suoi sostenitori - confermiamo la nostra posizione di terza forza politica di Francia".(Immagini Afp)