Padova (TMNews) - Una fotografia del Vesuvio con davanti un'enorme distesa di immondizia: con questa foto, comparsa sul sito del comune di Mestrino, in provincia di Padova, si pubblicizzava il calendario della raccolta differenziata nel 2012. L'immagine ha fatto subito discutere: la segnalazione è arrivata dal consigliere comunale napoletano del Pdl, Stanislao Lanzotti, e la polemica è divampata sul web. Il sindaco di Mestrino, Marco Valerio Pedron, che ha dato ordine di rimuovere l'immagine dal sito del Comune, la vicenda è chiusa. "Un increscioso incidente dovuto alla leggerezza di un dipendente che ho dovuto sanzionare. Ho cercato il sindaco De Magistris, che era occupato in consiglio comunale, per formulare le mie scuse e il mio disappunto per questo incidente. Formulo le mie scuse alla città di Napoli".Nessuna intenzione di strumentalizzare situazioni critiche e croniche, nè intenti leghisti di contrapposizione Nord-Sud, ci tiene a precisare il primo cittadino. "Sono altri i contenuti su cui dare battaglia che non insistere su situazioni critiche che non portano da nessuna parte".Il sindaco di Napoli ha preso atto delle scuse di Pedron e invitato il collega di Mestrino "a fare una passeggiata per Napoli e poi raccontare com'è".