Tokyo (TMNews) - Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.4, ha colpito la regione nord-orientale del Giappone, causando un'allerta tsunami con onde altre tra 1 e 2 metri per la zona costiera di Miyagi. Queste immagini della Nhk, la tv di stato nipponica, mostrano il momento in cui la terra ha tremato fecendo rivivire nella popolazione la paura dell'11 marzo 2011.L'epicentro del terremoto, avvenuto alle 17,24 locali, quando in Italia erano le 9,24, è stato individuato a 32 Km di profondità, nelle acque dell'Oceano Pacifico Settentrionale, a 492 chilometri da Tokyo, dove gli edifici hanno tremato in modo evidente.Per ora le autorità giapponesi e la compagnia elettrica Tepco non hanno segnalato problemi per le centrali nucleari, ma l'incubo della tragedia di Fukushima è ancora vivo tra i cittadini nipponici.