Rimini, (TMNews) - "E' gente che magari fa la coda di un'ora per seguire un dibattito di filosofia. Applaudono perchè sono persone educate: al meeting non è mai stato fischiato nessuno. Se la gente del meeting deve esprimere dissenso lo fa non applaudendo. Perchè sono educati". Roberto Formigoni in trasferta a Rimini per il tradizionale Meeting di Comunione e Liberazione loda il comportamento del popolo ciellino che prende parte ai dibattiti: per il governatore lombardo esprimere il dissenso con fischi è da maleducati, una categoria di persone che non frequenta l'appuntamento della comunità fondata da don Giussani.