Roma (TMNews) - Finisce in un plateale litigio con il suo staff (fra i quali, anche il padre), l'avventura monegasca di Fabio Fognini. Il tennista azzurro, numero 13 del mondo, perde, anche a causa di guai muscolari, il match dell'Atp di Montecarlo contro il francese Tsonga, e dà vita a un plateale sfogo condito anche da qualche insulto. Fognini si è poi scusato.