Regno Unito, (TMNews) - Si chiama Fido-cam la nuova strategia della polizia britannica per combattere la criminalità. Una telecamera montata sulla testa dei cani poliziotto per monitorare i movimenti dei delinquenti, senza doversi muovere dalla centrale: tramite il wireless audio e video arrivano direttamente sul monitor."Non è una nuova tecnologia, ma un nuovo modo di utilizzare quella esistente" spiega Darren Aird della Staffordshire Police. Dopo un addestramento di qualche ora, l'animale è pronto per entrare in azione: gli agenti monitorano a distanza il cane, mentre si muove per strada o dentro gli edifici. Il vantaggio è che quando il cane trova una persona e la indica, la polizia capisce esattamente dove si trova, perchè è immortalata in tempo reale dalla telecamera. Questo permette di agire in modo preventivo, e studiare un piano tattico nel quale si stabilisce come muoversi e cosa fare. Una soluzione chiave in caso di operazioni particolarmente rischiose o pericolose.