Saint-Malo, (Tmnews) - Lamborghini, Ferrari, Maserati e molti altri bolidi. Una cinquantina di vetture di lusso sono sbarcate in Francia dalla Gran Bretagna per la "Cannonball", una manifestazione di auto itinerante - non ufficiale e organizzata via internet - con tappe in Francia, Spagna e Italia.La sfilata di auto ha mandato in tilt le forze di sicurezza francesi mobilitate per far rispettare la velocità ai bolidi, che per essere in serata a Barcellona avrebbero dovuto superare di gran lunga il limite di 110 chilometri orari. "Non ho mai visto così polizia in vita mia - scherza quest'uomo - Ma detto questo sono stati tutti molto gentili". I piloti hanno tutti assicurato di aver rispettato i limiti di velocità. "Non è corretto dire che si tratta di una corsa - spiega questa coppia - il nostro è solo un viaggio a tappe". Dalla gendarmeria della Bretagna hanno segnalato pochi eccessi di velocità, oltre i 160 chilometri orari, e alcuni verbali. In ogni caso le auto sono riuscite ad arrivare in tempo a Barcellona. "Poi andremo a Monaco, facciamo la festa, in seguito a Milano e Parigi. Tutte le sere ci sono party e tanto divertimento".