Milano, (TMNews) - I tempi dell'incontro su Expo 2015 si sono allungati e i pensieri del premier Mario Monti sono andati alla lasagna. Spunto ironico con cui il presidente del Consiglio ha iniziato un breve excursus sulla cucina italiana e sulle varietà di pasta: "400 per l'esattezza, scusate siamo un governo tecnico", ha puntualizzato scherzando. Monti, nel suo intervento all'International Participants meeting, ha detto: "Pensate alla lasagna, che si mangiava già ai tempi degli antichi romani ma furono gli arabi di Sicilia ad inventare la pasta secca. La pasta, fin dall'antichità era condita con burro e parmigiano e solo nell'Ottocento si inizio a condirla con il pomodoro: un'idea giunta dalla Spagna", ha raccontato il premier.