Milano, (TMNews) - Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia e commissario generale di Expo 2015, ha ricordato che la carica legata all'Esposizione universale è "ad personam". Si tratta, ha detto in riferimento alle imminenti elezioni regionali, di "una scelta del governo italiano per rappresentarlo davanti al mondo. Il commissario generale non è il presidente pro tempore della Regione Lombardia". Un modo per non escludere una sua permanenza in carica anche dopo la nomina del suo successore a Palazzo Lombardia.