Milano, (Tmnews) - C'è attesa tra gli organizzatori di Expo 2015 per la reazione dei Paesi aderenti alla manifestazione che hanno visitato per la prima volta il sito dove avrà sede l'esposizione universale. Lo confermano le parole di Giuseppe Sala, amministratore delegato della società di gestione, all'International paerticipants meeting a Milano. "Mi attendo dei ritorni sinceri - ha detto - Il Bie il suoritorno positivo ce l'ha dato, vogliamo anche quello dei Paesi.Di sicuro non ci sono più dubbi sul progetto che piace a tutti.Abbiamo spiegato che la cosa più importante non è tanto lo spazio dei singoli Paesi, ma che abbiano contenuti interessanti visto che i visitatori avranno in media sei ore di tempo per scegliere tra circa 80 padiglioni".