Milano, (TMNews) - La natura, l'ambiente, l'alimentazione e la biodiversità: l'International participants meeting entra nel vivo. L'evento organizzato da Expo 2015 per confrontarsi con i Paesi che aderiranno all'esposizione universale di Milano ha affrontato i contenuti della manifestazione che sarà. Si parla del tema "Nutrire il pianeta, energia per la vita". E di come sarà interpretato dai singoli Paesi nei loro spazi espositivi. Ovviamente c'è anche l'Italia, con il suo padiglione, come racconta Diana Bracco, presidente della società Expo 2015, che si immagina uno spazio che sia una "straordinaria vetrina" delle eccellenze del Paese. "Facciamo uscire l'unicità e l'orgoglio - ha detto - di questo paese così multifattoriale, così ricco, dalla cultura alla gastronomia, ma anche per l'innovazione e l'industria". Creatività, innovazione e cooperazione tra i partecipanti, sono i tre elementi chiave secondo l'ad di Expo 2015 Giuseppe Sala. "Un expo diverso - ha detto - figlio dei tempi che corriamo e basato più sui contenuti e la condivisione del tema piuttosto che sulla magnificenza e le grandi architetture".