Kiev (TMNews) - L'Italia di Prandelli, al termine di una sfida a lungo dominata ma conclusa solo con i calci di rigore, ha sconfitto 4-2 l'Inghilterra e si è qualificata per la semifinale di Euro 2012, dove sfiderà la fortissima, e favorita, Germania. E i tifosi azzurri, ormai avvezzi a rispondere ai cronisti in inglese, festeggiano per le strade di Kiev dopo la partita."Amo questo gioco - spiega una tifosa - abbiamo sofferto tanto ma alla fine è stato bellissimo. Ho perso la voce, non riesco più a parlare ma i nostri ragazzi sono stati i migliori". "Credo - aggiunge un altro supporter azzurro - che abbiamo meritato di vincere e siamo stati abbastanza sfortunati a non segnare prima, ma alla fine ce l'abbiamo fatto e sono molto felice".L'impresa di Buffon, De Rossi e compagni ora porta la nazionale a sfidare, in una semifinale dalle mille suggestioni, la Germania di Loew, che in molti indicano come la più credibile pretendente al titolo europeo. Una partita che, c'è da giurarci, sarà carica anche di significati extrasportivi. E che l'Italia contro gli inglesi abbia vinto grazie al "rigore", parola molto cara alla signora Merkel, è già un indizio piuttosto intrigante.