Mosca, (TMNews) - Un gruppo ultra cristiano di destra brucia un poster di Madonna. L'ennesima manifestazione contro il travagliato tour della cantante americana in Russia.Madonna è stata criticata duramente dai gruppi religiosi per le sue posizioni a favore degli omosessuali, e gli attacchi sono aumentati dopo l'appello, dal palco del concerto moscovita, per la liberazione delle Pussy Riot. La band femminile punk è sotto processo per aver suonato una canzone anti Putin sull'altare della cattedrale di Cristo Salvatore a Mosca e rischia il carcere. "Meritano di essere libere - ha detto Madonna - prego per loro".Il livello di tensione intorno alla prossima esibizione della cantante a San Pietroburgo è tanto alto che le autorità russe hanno deciso di aumentare l'apparato di sicurezza per il concerto, temendo azioni violente.