Roma (TMNews) - Altri 55mila lavoratori da tutelare: è questa la novità che il ministro del Lavoro Elsa Fornero ha comunicato all'Aula del Senato, dove ha riferito sul tema degli esodati. Aggiunti ai 65mila già stimati dal governo, si arriva a un totale di 120mila persone. E sul tema delle cifre, che ha scatenato virulente polemiche, il ministro ha ribadito la propria posizione. "Innanzitutto - ha detto - respingo con forza di aver fornito informazioni non vere dei lavoratori interessati". Infine la Fornero ha ricordato la necessità del confronto con le parti sociali.