Napoli (TMNews) - Ercolano è uno dei tesori culturali dell'Italia e, seppur meno famosa di Pompei, rappresenta un bene da tetelare e da promuovere. Negli scavi archeologici e nella città, però, sembra che i problemi siano sempre dietro l'angolo. Nel periodo dell'emergenza rifiuti l'immondizia aveva completamente intasato le vie d'accesso al sito, scoraggiando i turisti, e oggi si susseguono problemi di manutenzione delle strade, che rendono particolarmente complesso arrivare agli scavi. La cittadina, insomma, somiglia sempre a un cantiere aperto. E nonostante da tempo si sogni un futuro tecnologico per valorizzare il patrimonio di Ercolano, per ora la situazione resta molto difficile.