St. Anton (TMNews) - Neve al posto della sabbia, montagne al posto delle dune ma per il resto tutto è come sempre, cheerleader comprese.Lo snow-volleyball, la pallavolo sulla neve, è lo sport che ha impazzato per tutto l'inverno sui campi da sci, movim entando le settimane bianche sulle Alpi."Soprattutto è un gran divertimento - dice questo atleta - io amo la montagna e la pallavolo e metterli insieme è veramente un grande accoppiamento, per questo amo venire qui"."Le tattiche sono le stesse del beach volley però i movimenti sono completamente diversi - aggiunge questa altar giocatrice - si scivola tantissimo e non ci si riesce a fermare per poter saltare più in alto ma è una grande sfida".Lo snow-volleyball tour attraversa Austria, Germania, Italia e Svizzera puntando dritto a far diventare questo sport una nuova disciplina olimpica."Campi del genere sono sempre stati creati anche sulla neve - spiega Martin, tra gli organizzatori del tour - però mai era stato creato un evento sportivo ufficiale come questo. Siamo orgogliosi del fatto che tanti campioni abbiano accettato di venire a giocare qui a 2mila metri".Il tour si è tenuto per la prima volta nel 2009 ma solo di recente ha avuto un vero e proprio boom, richiamando quest'anno oltre 15mila spettatori.(Immagini AfP)