Napoli, (TMNews) - Per combattere Caligola, Nerone e Caronte non serve un esercito di barbari e di dannati ma una grande quantità di frutta e verdura. Per difendersi dal solleone estivo basta nutrirsi con intelligenza mangiando sempre frutta e verdura fresca, sia a pranzo che a cena. Per favorire l'approvigionamento di questi prodotti a Napoli e in tante località balneare è stata garantita l'apertura straordinaria dei mercati degli agricoltori come spiega Rosario Lapa, rappresentate della Consulta nazionale dell'agricoltura. "L'apertura dei mercatini degli agricoltori, dove si garantisce la qualità ma anche un contenimento dei prezzi è importante per far trovare ai consumatori finali la frutta e la verdura che sono un toccasana per vincere la calura estiva perchè ricchi di fibre di sali minerali e acqua".Comprare dunque frutta e verdura di stagione di qualità al giusto prezzo aiuta a fronteggiare il rischio di colpi di calore. E infine un consiglio utile a tutti: È meglio non bere bibite ghiacciate poiché l'improvviso raffreddamento può ridurre considerevolmente la funzionalità dell'apparato digerente provocando una congestione.