Palermo (TMNews) - "Monti sta facendo quello che gli chiede la Bce: far quadrare i conti senza pensare che a pagarli sono le fasce più deboli". Lo ha detto Antonio Di Pietro, a Palermo a una manifestazione a sostegno del candidato a sindaco Leoluca Orlando. Il leader di Italia dei Valori poi ha chiesto elezioni anticipate: "Caro Monti prima si fanno le elezioni con una nuova legge elettorale e meglio è. In questo modo i cittadini potranno scegliere tra un progetto politico che serve soltanto per i grandi finanzieri e per i grandi speculatori e per le lobby bancarie e oppure un progetto politico, come noi vogliamo, che metta al primo posto la legalità e la difesa delle fasce sociali più deboli e di incentivi alle imprese che producono e non a quelle che speculano".