Napoli (TMNews) - Il movimento arancione non è la lista dei sindaci. Lo dice il primo cittadino di Napoli Luigi De Magistris, che parla anche di cittadini stanchi delle "tarantelle" della politica e della necessità di coinvolgere diversi soggetti della società civile nei progetti politici per le prossime elezioni.