Il resoconto dell'inviato Ugo Tramballi