San Francisco (TMNews) - Nella baia di San Francisco sfrecciano in acqua solo i neozelandesi di Emirates Team, l'equipaggio di Luna Rossa ha rinunciato partecipare alla prima gara della Louis Vuitton Cup, regalando la vittoria e il primo punto ai kiwi. Il boicottaggio è stato deciso da Patrizio Bertelli, per contestare le nuove regole di gara della Coppa America dopo la morte in allenamento mesi fa del britannico Andrew Simpson. Luna Rossa accusa l'organizzazione, di aver cambiato le regole in corsa col pretesto della sicurezza per mettere fuori stazza l'equipaggio guidato da Max Sirena."E' un vero peccato, il team di Luna Rossa è molto forte e preparato, avrei voluto vederlo gareggiare" dice uno spettatore deluso.La parola ora passa alla giuria nominata dalla federazione internazionale della vela che dovrà decidere sul ricorso presentato da italiani e neozelandesi.(immagini AFP)