Napoli (TMNews) - Confidano nel buon vento, ma a Napoli, per ora, è arrivata solo la pioggia, che ha rovinato la festa d'inizio dell'America's cup world series. Nonostante ciò l'inaugurazione del Public Event Village, il villaggio della coppa america nella villa comunale, c'è stata.Prima l'inno Nazionale e poi il presidente campano, Stefano Caldoro, alla presenza del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, del presidente della Provincia, Luigi Cesaro, ha tagliato il nastro.A benedire la cerimonia il cardinale Crescenzio Sepe."Questa è la grande occasione e dovrebbe creare un trampolino di lancio per ulteriori possibilità per Napoli in modo da mostrare il volto bello, capace, forte e pulito della città". "L'inizio della Coppa America coincide con la Pasqua - ha concluso il cardinale - Questa è la benedizione del Signore all'evento".Il villaggio ha una superficie di 14mila metri quadri in totale, 70 metri di lunghezza e 20 metri di larghezza, 4mila metri quadri di stand espositivi.