Milano, 10 apr. (TMNews) - "Il mercato controllato dalla mafia è una ricchezza ad orologeria, dura poco, prima o poi cadi nelle loro mani".La definizione è del nuovo presidente di Confindustria Sicilia Antonello Montante, che in occasione della visita del ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri a Racalmuto, in provincia di Agrigento, spiega la sua ricetta per salvare le imprese dalla mafia."Fare impresa oggi è difficile in tutto il Paese. In Sicilia bisogna sconfiggere la piaga della criminalità organizzata, mettersi tutti intorno ad un tavolo per avere più potere contro gli attacchi"