Torino (TMNews) - Si è sciolto in piazza Vittorio il corteo No Tav, che ha sfilato per le vie del centro di Torino, sotto la poggia battente che si è poi trasformata in neve. Un gruppo di autonomi ha fronteggiato la polizia, sbeffeggiandola, ma non ci sono state tensioni a parte il lancio di qualche fumogeno. Migliaia le persone in piazza per dire no all'alta velocita in Valle di Susa e per dirsi solidali con chi è stato arrestato dopo gli scontri in Valle di Susa l'estate scorsa.